Iscriversi all'elenco di professionisti cui affidare incarichi di consulenza e assistenza legale

Iscriversi all'elenco di professionisti cui affidare incarichi di consulenza e assistenza legale

Il Comune di Scanzorosciate costituisce, ai sensi del Decreto legislativo 18/04/2016, n. 50, art. 4 e art. 17, nonché secondo le indicazioni di ANAC (Deliberazione 09/11/2016, n. 1158) e della Parere del Consiglio di Stato 03/08/2018, n. 02017/2018 un elenco di avvocati, singoli o associati, in possesso di idonei requisiti, per l’eventuale affidamento di incarichi nelle seguenti materie in cui si esplica l'azione amministrativa dell'ente:

  • diritto amministrativo
  • diritto civile e diritto del lavoro
  • diritto penale
  • diritto tributario.

Per ulteriori informazioni, consulta l'avviso pubblico.

Requisiti soggettivi

Possono presentare la propria candidatura i liberi professionisti, singoli o associati, in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione all’albo degli avvocati con abilitazione all’esercizio della professione forense da almeno cinque anni
  • comprovata esperienza nelle materie per le quali viene fatta domanda attraverso il patrocinio di un numero congruo di cause documentate nel curriculum professionale
  • insussistenza di sanzioni disciplinari irrogate dall’ordine degli avvocati
  • godimento dei diritti civili e politici e insussistenza di cause ostative a contrarre con la Pubblica Amministrazione
  • insussistenza di situazioni di incompatibilità con lo svolgimento dell’incarico e di conflitto di interessi con l'ente
  • insussistenza di contenzioso in corso, giudiziale o stragiudiziale, contro il Comune di Scanzorosciate
  • essere in regola con il pagamento di imposte, tasse e contributi assistenziali e previdenziali
  • possesso di polizza assicurativa per la copertura della responsabilità della professione, con adeguati massimali per sinistro e aggregato annuo.

Approfondimenti

Gestione dell’elenco: iscrizione, validità e cancellazione

L’elenco:

  • è aperto e ha durata triennale
  • è costituito da quattro sezioni secondo l’oggetto delle specifiche competenze
  • è formato dai nominativi, in ordine alfabetico, di professionisti avvocati, singoli o associati, a seguito della verifica di regolarità e della correttezza e completezza formale rispetto alle disposizioni contenute nel presente avviso, con l’indicazione della/e materia/e per le quali si richiede l’iscrizione.

L’inserimento in elenco non comporta l’assunzione di alcun obbligo specifico da parte del Comune di conferire incarichi, né l’attribuzione di alcun diritto da parte degli avvocati costituendo mero riferimento per eventuali conferimenti di incarichi.

Sarà disposta la cancellazione dall’elenco qualora il professionista:

  • abbia perso i requisiti per l’iscrizione
  • abbia, senza giustificato motivo, rinunciato a un incarico
  • non abbia assolto con puntualità e diligenza gli incarichi affidati
  • sia responsabile di gravi inadempienze.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 30/06/2020 21:53.34